IL GIARDINIERE IMPROVVISATO

 

Glicine

 

Tutti conoscono e apprezzano il glicine, la sua vigoria (e non è mai abbastanza la prudenza nel piantarlo vicino a una casa), il profumo delle sue infiorescenze. Talvolta ci si scoraggia perché la prima fioritura si fa attendere anche tre o quattro anni. Ci vuole pazienza e un po' di esperienza nel potarlo (a fine estate si accorciano i lunghi getti che non hanno funzione portante, e di nuovo a fine inverno, tagliando le branche semilegnose alla terza o quarta gemma), ma poi non smetterà ad ogni primavera una ricca, aerea e profumatissima fioritura. Fra l'altro i fiori sono ottimi anche da mangiare, fritti in una leggera pastella.

 

 

Home Le piante Arbusti da siepe La mappa E-mail