IL GIARDINIERE IMPROVVISATO

 

Cardinal de Richelieu

 

Una gallica di metà Ottocento, dai fiori porpora scurissimo, direi violacei, vellutati, che si retroflettono sulle foglie verde scuro. Un effetto bellissimo. Il colore è tutto in questa rosa, che fa fiori non grandi ma abbondanti, ha un profumo dolce e delicato, ma si presenta con un cespuglio un po' difficile, lento a crescere e molto disordinato. Va potata dopo la fioritura, che è unica. Sto ancora cercando di decidere se sia più o meno scura di William Lobb, e quale fra i due arbusti mi piaccia di più.

 

 

Home Le piante Le rose La mappa E-mail