IL GIARDINIERE IMPROVVISATO

 

Dorothy Perkins

 

Una rambler giustamente famosa, per l'eccezionale vigore, la ricchezza della fioritura, una vera esplosione -unica,a fine giugno- di mazzetti rosa di roselline stropicciate, di un colore deciso che sbianca appena quando il fiore appassisce. Ha anche molti difetti: soffre con facilità per l'oidio (ma non ne risente poi troppo), è difficile da governare, fiorisce una sola volta anche se a lungo, non profuma, non fa bacche. Per contro può coprire spazi ampi e archi, è facile da riprodurre, non teme il caldo e il freddo. Questo giovane esemplare, di un paio d'anni, sta letteralmente soffocando il piccolo melo cotogno su cui incautamente l'ho fatta arrampicare!

 

 

Home Le piante Le rose La mappa E-mail