IL GIARDINIERE IMPROVVISATO

 

Salet

 

Anche questa è un'attribuzione di fantasia. Perché come molte delle piante approdate nel mio giardino, soprattutto nei primi anni, questa bella rosa è la proliferazione di un pollone strappato chissà dove e felicemente ambientato. E' una pianta non grande, ma robusta e rifiorente, i fiori sono grandi e spettinati, dall'odore fragrante di vecchia rosa, mentre i boccioli sono ricoperti da una fine, un po' viscida, peluria dal forte profumo di limone. Confrontando questa foto con quelle di altre muscose mi pare possa essere Salet, una muscosa del 1854.

 

 

Home Le piante Le rose La mappa E-mail